Piani personalizzati legge 162/98

La Regione eroga finanziamenti ai Comuni per la realizzazione di piani personalizzati che prevedano interventi socio-assistenziali a favore di bambini, giovani, adulti e anziani in possesso di certificazione attestante la condizione di disabilità grave rilasciata dall’INPS o in caso di Sindrome di Down, dal Medico di Medicina Generale (M.M.G.). Tali progetti sono finalizzati allo sviluppo della piena potenzialità della persona, al sostegno alle cure familiari ed alla piena integrazione nella famiglia, nella scuola e nella società.

sociale1

Descrizione del procedimento

I piani personalizzati potranno prevedere i seguenti servizi:

  • Assistenza personale e/o domiciliare
  • Accoglienza presso centri diurni autorizzati
  • Soggiorno presso strutture sociali, sociosanitarie e residenze sanitarie assistenziali autorizzate, per non più di 30 giorni nell’arco di un anno e limitatamente al pagamento della quota sociale

Forma Diretta e Indiretta

Gli interventi posso essere gestiti in forma

  • Diretta il beneficiario può scegliere all’interno del proprio Comune una cooperativa accreditata e rimettendo così all’Amministrazione Comunale ogni adempimento amministrativo.
  • Indiretta il beneficiario o la persona incaricata può stipulare il contratto con un operatore (non potranno essere parenti conviventi né persone incluse tra le categorie elencate all’art. 433 del Codice civile) o con una Cooperativa di Assistenza Sociale.

Responsabile del servizio Minori & Disabili: Dott.ssa Anna Masala

anna.masala@coopas.sassari.it

Tel.: 079 200115 – Cell.: 348.4183319 – Fax: 079 200147

Responsabile del servizio Anziani & Disabili: Dott.ssa Maria Teresa Pinna

Mail : mariateresa.pinna@coopas.sassari.it

Tel.: 079 200115 Cell.: 348 4183245 Fax: 079 200147